Experimentalia

Appunti raminghi

Libri da scaricare: Ultima lezione a Gottinga

leave a comment »

Ultima lezione a Gottinga

Ultima lezione a Gottinga

Novembre sembra essere il mese delle graphic novel. Lo scorso anno avevo consigliato di scaricare Uccidere un hacker di Andrea Ferraresso questa volta voglio segnalare Ultima lezione a Gottinga.

Si tratta di una graphic novel da leggere in punta di piedi per il temi  che tratta, sia per l’ambientazione che non si limita a fornire lo spunto alla narrazione.

Dovrei sperticarmi ora in lodi all’autore ed in approfondite analisi ma c’è chi l’ha già fatto  e con argomenti basati su una documentazione che io non potrei accumulare nel poco tempo che posso dedicare alla recensione, il resto l’ho impiegato a leggere e rileggere il fumetto.

Il critico a cui mi riferisco è Andrea Plazzi che in un post del suo blog parla di questo lavoro e ne intervista l’autore. E pensare che ho impiegato una intera serata a convincermi che fosse lo stesso personaggio che chiosa gli albi di Ratman!

Sto divagando nel tentativo di allungare il post. Devo rientrare sul pezzo. La trama è semplice, l’impaginazione scolastica ma il risultato è tutt’altro che scontato.

La persecuzione nazista è occasione per un professore di un’ultima lezione sull’infinito tenuta ad un’aula deserta che non si rivelerà tale.

Venticinque parole che bastano a svelare la trama di questo racconto senza rivelare niente del vero contenuto. Non cerco neanche di anticipare le atmosfere perché probabilmente non ci riuscirei.

In poche parole, se amate la matematica, o, ancora di più, se la odiate per quanto vi è possibile, dovreste leggere questa perla. La trattazione è assolutamente semplice ma offre spunti di riflessione notevoli. Ed è anche divertente da leggere.

Aspettando che qualche editore noti questo piccolo capolavoro (presentato al Festival della matematica di Roma nel 2008) e decida di pubblicarlo, non dovete fare altro che scaricarlo tramite la copertina all’inizio del post.

AGGIORNAMENTO

Mentre cercavo di assemblare la copertina che potete vedere all’inizio del post, la versione online ne è priva, ho scoperto che un editore lungimirante c’è già. Infatti ho usato proprio la copertina della graphic novel per illustrare quest’articolo.

Ho deciso di non riscrivere l’ultima parte del post e di aggiungere queste poche righe per mettere in risalto l’operazione riportando contemporaneamente, ed un po mi dispiace, che la versione stampata è riveduta e corretta rispetto a quella scaricabile da internet. Si passa dalle quarantanove pagine del lavoro online alle 80 di quella stampata (inclusa l’introduzione). L’editore è 001edizioni e il libro costa 12,50€. Non un prezzo stracciato ma neanche troppo esoso.

Non ho ancora comprato il libro, mi toccherà fare un giro delle fumetterie in città sperando che gli addetti non cadano dalle nuvole. Mi incuriosisce particolarmente la licenza della versione stampata. L’autore può ovviamente rilasciare il suo lavoro come meglio crede ma la cosa, dal punto di vista prettamente teorico mi intriga.

Speriamo che la storia non si sia diluita troppo.

About these ads

Written by Eineki

novembre 15, 2009 at 6:57 am

Pubblicato su ebook

Tagged with , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 45 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: