Experimentalia

Appunti raminghi

Archive for the ‘curiosità’ Category

Il sort della bella addormentata

leave a comment »

Ormai è passato così tanto tempo dall’ultimo post che mi sembrava inutile riprendere in mano il blog. Ogni tanto torno al pannello di controllo e modifico qualcuno dei post in sospeso, senza peraltro terminarlo, ma poi non posto niente. Tempo Tiranno!

Ieri Qualche giorno fa, però, ho seguito un talk (video su youtube che non trovo più) sulla programming literacy e l’oratore ha illustrato, tra le altre cose, lo sleep sort. Un algoritmo bash, non troppo efficiente a dire il vero, per ordinare dei numeri. Sono rimasto folgorato dal suo contenuto ed ho pensato di postarlo qui.

 #!/bin/bashwhile [ -n "$1" ]; do
     (sleep "$1"; echo "$1") &
     shift 
done 
wait 

Il programma, per me, e semplicemente geniale. Non lo commento per non togliervi lo sfizio di farlo da soli.

Si, prima che me lo facciate notare, lo scrivo che non si tratta solamente di un algoritmo serio. E’ piuttosto un divertissement. Ma poi esistono gli algorimti seri? E cosa li differenzia da quelli che non lo sono? L’efficienza?

Alla prossima, sperando che non sia tra un anno.

1) Un mio neologismo per esprimere in due parole il contenuto della presentazione: Un bravo scrittore sa che per scrivere bene, e migliorarsi, non deve far altro che leggere continuamente libri scritti dai migliori autori nel suo campo. Un programmatore dovrebbe fare lo stesso ma quasi nessuno ha ancora preso coscienza di questo.

Annunci

Written by Eineki

marzo 5, 2012 at 5:31 am

Pubblicato su curiosità, linux

Tagged with , ,

Un motivo in più per tifare Spagna ai mondiali

with one comment

O Germania, oppure Olanda.

I ragazzi di Sitepoint, editore che spesso ha delle buone offerte, ne hanno pensata una delle loro.

Hanno abbinato alle squadre che sono arrivate agli ottavi di finale uno dei loro libri in formato elettronico (ed in inglese).

Via via che le partite si susseguono i e le squadre vengono eliminate o proseguono il loro cammino verso la finale, i libri ad esse associate vengono venduti con percentuali di sconto sempre maggiori fino ad arrivare ad incoronare l’ebook campione del mondo che verrà offerto gratuitamente per le 24 ore successive alla finale della World Cup.

Le squadre sconfitte fanno tornare immediatamente il libro loro abbinato a prezzo pieno, quindi, per chi l’apprezza c’è anche la possibilità di sfidare la sorte nel tentativo di ottenere uno sconto maggiore.

Io ho deciso di tifare Spagna perché è abbinata all’unico libro, tra quelli rimasti in concorso, che mi interessa, e perché gli spagnoli mi stanno simpatici. Per fortuna si tratta di una squadra forte capace di blackout improvvisi e questo renderà l’attesa ancora più interessante.

Voi per chi tifereste?

Un’ultima cosa, lo so che avrei potuto scrivere prima questo pezzo per permettere a qualcuno di approfittare dell’offerta anche prima ma ho scoperto anche io appena adesso la promozione (e magari ne hanno parlato tutti da giorni).

Written by Eineki

luglio 7, 2010 at 1:14 am

Pubblicato su curiosità, ebook

Tagged with , , , , ,

5 Giochi per Linux/Win/MacOsX – Divertitevi finché potete

leave a comment »

Infima realizazzione di compositing di screenshoot

Cinque giochi cinque per tutti i maggiori sistemi operativi! Signore e signori avvicinatevi per toccare con mano la migliore offerta del momento!

No, non avvicinatevi a me ma dirigetevi immantinentemente su http://www.wolfire.com/humble, avete poco più di quattro giorni di tempo per avere la possibilità di acquistare cinque giochi a prezzo scontato.

Cinque buone ragioni per cinque Giochi

  1. Si tratta di giochi disponibili per Gnu/Linux;
  2. Sono tutti di discreta fattura anche se World of Goo e Penumbra sono una spanna sopra gli altri;
  3. Sono tutt’e cinque DRM free;
  4. Il prezzo pagato vi da diritto a scaricate i giochi per TUTTE le piattaforme disponibili;
  5. Parte del prezzo pagato può andare devoluto ad EFF ed a Child’s Play (deciderete voi in che proporzioni);

Se tutto questo non vi ha convinto allora non mi resta che giocare l’ultima carta a mia (in realtà loro) disposizione: Sarete voi, a vostro insindacabile giudizio, a decidere il prezzo dell’intera collezione.

C’è un ultimo dettaglio: la promozione scadrà tra poco meno di 4 giorni, e quindi dovrete affrettarvi se volete approfittarne.

E proprio per non perdere altro tempo e lasciarvi la più ampia libertà di analizzare la proposta mi fermo qui.

Written by Eineki

maggio 7, 2010 at 9:10 am

Pubblicato su curiosità, linux, web

Tagged with , , , ,

Antipattern: cicli mimetici

with one comment

Rientro in carreggiata dopo circa un mese a causa di vicissitudini familiari che mi hanno distratto da questo blog, per segnalare un avvistamento particolare.

Stavo controllando del codice avuto in “eredità” quando me lo sono trovato davanti. Sulle prime non l’avevo riconosciuto ed ho dovuto rileggerlo più volte per convincermi che non stavo prendendo un abbaglio.

Sapevo della sua esistenza per averne sentito parlare diverse volte, anche se credevo che fossero solamente teorie e che mai ne avrei incontrato un esemplare allo stato brado.
Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

settembre 29, 2009 at 5:06 am

Pubblicato su curiosità, linguaggi, php

Primo campionato mondiale di lancio del disco (rigido)

leave a comment »

Primo campionato mondiale(?) di lancio dell'hard disk

Primo campionato mondiale(?) di lancio dell'hard disk

Oggi ho acceso il computer per parlarvi di una iniziativa benefica che mi ha incuriosito non poco.

Se avete avuto a che fare con backup mancati, cluster difettosi, formattazioni periodiche forzate, avrete presente, come me, la frustrazione che vi assale all’improvviso. Se in quei momenti siete riusciti a resistere l’irrefrenabile desiderio di prendere il disco e lanciarlo dalla finestra avrete una seconda chance Domenica 14 Giugno prossimo.

Abaco Computers, una piccola società milanese specializzata nella vendita di personal computer un po’ particolari (tanto che vale la pena dare un’occhiata al loro sito), ha deciso di dare una mano al Gr.A.D.E., una onlus che ha, tra i suoi scopi,  sostenere l’attività del reparto di ematologia dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Accade che dall’11 al 22 Giugno in quel di Reggiolo si svolgerà il Festival della Birra, il cui intero incasso sarà devoluto per la costruzione di un nuovo padiglione dell’Ospedale S.Maria Nuova di Reggio Emilia che dovrà accogliere il Dipartimento Oncoematologico.

Accade, inoltre, che all’interno del festival, per essere precisi dalle 15:30  di domenica 14 Giugno, si svolgerà il primo campionato mondiale di lancio del disco rigido. L’iscrizione costa due euro ma la soddisfazione di sbarazzarvi di quell’hard disc che fa da fermacarte sulla scrivania dopo aver distrutto decine di ore del vostri sudati lavori/compiti/svaghi non ha prezzo.

Sono ammessi dischi di tutte le taglie e formattati con qualunque sistema operativo anche se, riporto dal regolamento,

Alcune versioni di Windows Vista potrebbero venire considerate illecite in quanto molto più pesanti di altri sistemi in gara

Se non avete un disco personale da portarvi appresso potrete usarne uno di quelli messi a disposizione dal comitato organizzatore (parte del divertimento potrebbe scemare, però).

Ci vediamo a Reggiolo, allora?

Written by Eineki

giugno 3, 2009 at 18:10 pm

Libri da scaricare: La tecnica del pomodoro

with 6 comments

La tecnica del pomodoro

La tecnica del pomodoro

La tecnica del pomodoro è un libretto agile che non dovrebbe tenervi impegnati per più di un paio di sammarzano ed un cuor di bue.

L’autore, Francesco Cirillo, propone, ormai da qualche anno, un metodo di lavoro/studio che cerca di trasporre le tecniche di sviluppo agile nella vita di tutti i giorni.

Una volta appreso il metodo si tratta di applicarlo estesamente ai nostri impegni con l’aiuto di un timer da cucina (Cirillo dice di averne usato uno a forma di pomodoro che ha dato nome al metodo).

La tecnica consiste nel dividere il proprio tempo lavorativo in spezzoni da venticinque minuti intervallati da brevi pause di relax lunghe cinque minuti. Dopo aver compilato una lista di priorità da soddisfare si utilizzano i pomodori (gli intervalli di tempo) per strutturare i propri sforzi nel portare a termine il lavoro che ci si è prefissi di svolgere.

Ovviamente la tecnica non è tutta qui, e la descrizione che ne ho appena fatto è sommaria ed imprecisa, ma per conoscerla in dettaglio dovrete scaricare il libro, è gratutito ed è scritto in italiano oltre che in inglese, e leggerlo.

Se avete spesso l’impressione di girare a vuoto, di essere troppo dispersivi o facili alla distrazione, di lavorare tutto il giorno ottenendo scarsi risultati allora non vi pentirete del tempo che dedicherete a questo testo.

Ora vi lascio perché il mio pomodoro sta scadendo e non ho altro da aggiungere se non la segnalazione di uno dei siti istituzionali che fanno capo all’autore del libro che i programmatori troveranno interessante a prescindere dalla propria passione per le insalate.

Written by Eineki

aprile 28, 2009 at 4:49 am

Sai utilizzare Google?

leave a comment »

Vi è mai capitato di dover rispondere alle domande di qualcuno, domande così semplici da farvi cadre le braccia?

Se vi è già capitato, o vi è già capitato di rispondere a domande semplicemente digitando qualche parola chiave in google?

Proprio oggi ho scoperto un nuovo servizio:

Let Me Google That For you, per gli amici lmgtfy.com

che semplicemente vi permette di impostare una ricerca e provare a far capire allo scocciatore come si fa.

Più di mille parole vale sicuramente un esempio:

http://lmgtfy.com/?q=come+si+usa un+motore+di+ricerca

Il resto resta a voi

Written by Eineki

febbraio 18, 2009 at 5:39 am

Pubblicato su curiosità, sitoweb, web