Experimentalia

Appunti raminghi

Archive for the ‘linguaggi’ Category

Farewell World!

leave a comment »

C

“Oggi andrò a dormire un po’ più vecchio di stamattina. Non c’è nulla di strano in questo, direte voi e certamente avete ragione. Eppure un altro piccolo pezzo della mia esistenza è andato perduto. Dennis Ritchie, sui cui libri, uno in particolare, ho sudato tanto, è morto in queste ore.

Non vi appesterò con uno scontato programma in c, anche se ne ho la tentazione, ma devo comunque scrivere qualcosa a riguardo.

E’ come quando segui le olimpiadi e ti accorgi improvvisamente che tutti gli atleti che vi partecipano sono più giovani di te, o conosci i figli di un tuo amico di scuola. Un piccolo pezzo di te, che non sapevi neanche di avere si palesa e ti abbandona e ti scopri non più immortale e senza parole.

Mi mancherà Dennis, anche se non l’ho mai conosciuto e l’ho sempre dato per scontato. Anche se, per me, ha passato la sua vita all’ombra di Kerningham, potenza dell’ordine lessicografico.

Si lo so, è il padre di Unix, in un certo senso un nonno di Linx ma per me resterà sempre colui che ha inventato il C.

Farewell World!”

Written by Eineki

ottobre 14, 2011 at 0:48 am

Pubblicato su C, linguaggi, linux, Varie ed eventuali

Tagged with , , ,

Programmare in Javascript 1

with one comment

JavaScript è il linguaggio di programmazione più incompreso del mondo, tanto che neanche chi ci programma, spesso, ha la consapevolezza di quali siano i suoi limiti. Con limiti non intendo indicare le limitazioni, che pure sono presenti, ma i suoi confini.

Non è un linguaggio semplice da utilizzare, da un lato perché è un linguaggio potente ed espressivo, dall’altro perché i tentativi dei progettisti di renderlo amichevole hanno, a mio parere, reso più difficile per chi si occupa di programmazione gestirlo al meglio.

Breve escursus storico

In principio era il Browser. Il più vecchio che ricordi di aver mai usato è Mosaic, un programma molto semplice che non prevedeva il supporto a JavaScript ma mostrava già tutte le potenzialità del web a chi era abituato a dividersi tra gopher, ftp e fidonet.

In seguito venne Netscape e, con esso, la prima incarnazione di JavaScript. Si trattava di una rivoluzione nella rivoluzione di cui non avevo ben compreso in mezzo alla confusione che regnava sovrana negli anni ’90 del secolo scorso. Tra Applet Java e pessime implementazioni degli interpreti associati ai browser JavaScript si costruì la pessima, e non del tutto immeritata, fama che lo accompagna ancora oggi.

Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

luglio 9, 2011 at 5:11 am

Pubblicato su javascript, javascript

Portarsi mootools dapertutto

with one comment

Scrolliamoci un po’ di ruggine di dosso dopo più di un mese di fermo con un post piccolo piccolo ma utile a rimettermi in carreggiata.

In questi giorni sto leggiucchiando tonnellate di documentazione su HTML5 e spesso mi trovo a voler fare esperimenti sulle strutture mostrate.

Finora la procedura consisteva nel copiare la pagina, inserire il tag per l’inclusione di mootools e richiamarla in locale per le sperimentazioni del caso. finora.

La soluzione a questa impasse l’ho trovata utilizzando un semplice script javascript da utilizzare come bookmarklet.

Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

maggio 9, 2011 at 0:45 am

Programmazione: I sette migliori libri in Italiano, per me

with 8 comments

Sette è il numero perfetto, come perfetti, o quasi, devono essere i libri che ho letto per poter entrare in questa lista. Si tratta di libri in italiano, inerenti la programmazione, che ho letto e che, per un motivo o per l’altro ho apprezzato particolarmente.

Volevo scrivere una lista dei migliori libri in italiano sulla programmazione e mi sono ritrovato ad elencare i libri che più di altri hanno forgiato le mie attitudini come programmatore. Alcuni sono recenti, altri li ho letti nella notte dei tempi e non sono più ristampati (ma si trovano nel mercato dell’usato) tutti però, hanno fatto accendere qualche lampadina che giaceva spenta nel mio cervello in attesa della rivelazione.

Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

marzo 7, 2011 at 3:40 am

Pubblicato su libro, linguaggi, recensioni

Tagged with ,

La terminologia CSS

with one comment

Da qualche giorno sto lavorando attorno a Git e mi sento monco perché non riesco ad afferrare la terminologia che ci sta dietro ed ogni volta che devo fare un push su un repository devo prendere in mano il manuale per controllare che non stia facendo qualche errore. Poi passa, ma ogni volta che devo usarlo la frustrazione aumenta.

Ovviamente Git non ha nulla a che fare con i CSS, ma la sensazione si è estesa a questi ultimi scrivendo l’ultimo post sui metodi di selezione del dom di MooTools. Ho deciso quindi di scrivere un breve cheatsheet su quest’ultimi mentre faccio incetta di termini anche per Git.

Visto che sono notoriamente pigro ho pensato di partire da un lavoro già fatto che inizialmente volevo limitarmi a tradurre. Ne ho ampliato un po’ il contenuto, considerate quello che segue una traduzione integrata o una libera interpretazione di http://nimbupani.com/css-vocabulary.html
Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

gennaio 20, 2011 at 6:05 am

Pubblicato su css, traduzioni, web

Tagged with , ,

Mootools: Selezionare un elemento

leave a comment »

Tra i compiti più comuni che un programmatore javascript si trova ad assolvere c’è sicuramente la selezione di uno o più elementi all’interno del DOM.

Javascript propone diversi metodi: getElementById e getElementByTagName sono i più conosciuti e supportati. Mootools estende queste funzionalità fornendo dei propri metodi “wrapper” che permettono di operare selezioni più complesse con semplicità. Non mi stancherò mai di ripetere, inoltre, che i framework come Mootools hanno il metodo fondamentale di uniformare il supporto a javascript dei diversi browser (nei limiti del possibile). Ad esempio, nel caso della selezione permettendo di utilizzare una funzionalità simile a getElementByClassName anche per quei browser che non ne sono provvisti.

Darò per scontato che sappiate cosa siano xpath ed i suoi assi di selezione; chi non sapesse di cosa sto parlando può colmare la propria lacuna facilmente e rapidamente utilizzando, per esempio, la pagina della w3c school che parla degli assi.
Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

gennaio 12, 2011 at 8:04 am

Pubblicato su javascript, mootools

Tagged with , , ,

Libri da scaricare: Il linguaggio C

with 7 comments

Copertina de Il linguaggio C

Il linguaggio C

Questa è la seconda guida al linguaggio C che recensisco e qualcuno, me per primo, potrebbe chiedersi se ne vale la pena. Visto che state leggendo questa recensione penso possiate dedurre da soli la risposta che mi sono dato.

Chi è cresciuto a pane e Kerninghan non avrà sicuramente bisogno di questo ebook, se non per rimirare la copertina retrò che fa tanto manuale ansi C seconda edizione. Gli altri, come me per esempio, che ogni tanto hanno bisogno di rinfrescare la propria memoria, dovrebbero scaricarlo. Chi si sta avvicinando alla programmazione, oltre al C dovrebbe proprio scaricarlo e leggerlo.

Per incuriosirvi non scrivo altro che il libro abbraccia la programmazione da hello world al packet sniffing ed alle reti neurali (ovviamente accennate).

Il sottotitolo, Guida pratica alla programmazione, dovrebbe dare qualche indizio in più. Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

dicembre 19, 2009 at 6:19 am

Pubblicato su C, ebook, linguaggi