Experimentalia

Appunti raminghi

Archive for the ‘linux’ Category

Marmellata di Mirtilli tutta italiana a Bologna

leave a comment »

RaspiBo a Casalecchio

RaspiBo a Casalecchio

Tempo di dare una spolverata al blog per annunciare il primo di una speriamo lunga serie di appuntamenti a Casalecchio di Reno per chi è appassionato di elettronica e tecnologia.

Giovedì 7 Febbraio 2013 ore 20:30
Casa per la pace La Filanda,
via Canonici Renani 8,
Casalecchio di Reno (BO)

Si parlerà, e sopratutto si sperimenterà, su Raspberry Pi e Arduino, di domotica, e di quanto vorrete proporre.

In poche parole, non vorrei viziare troppo i miei sparuti lettori superstiti, una bella occasione per imparare e scambiarsi idee.

Chissà che non ne venga fuori un report….

Annunci

Written by Eineki

febbraio 5, 2013 at 20:21 pm

Rilasciato Raspberry Pi Fedora Remix (traduzione in italiano)

with one comment

La notizia in se non è nuova, la piattaforma del momento ha ottenuto, dopo le versioni apposite di ArkLinux e Debian una distribuzione ad hoc di Fedora Remix per ARM. N

Non ne starei scrivendo se all’annuncio sul sito ufficiale di Raspberry Pi non fosse allegato un breve tutorial per l’installazione che mi è parso il caso di tradurre (e che dovrebbe essere preso ad esempio per la pragmaticità e la chiarezza).

Di seguito la traduzione (che avrà bisogno di qualche limatura). Il post originale, invece, è all’indirizzo
http://www.raspberrypi.org/archives/805

Leggi il seguito di questo post »

Written by Eineki

marzo 12, 2012 at 13:08 pm

Il sort della bella addormentata

leave a comment »

Ormai è passato così tanto tempo dall’ultimo post che mi sembrava inutile riprendere in mano il blog. Ogni tanto torno al pannello di controllo e modifico qualcuno dei post in sospeso, senza peraltro terminarlo, ma poi non posto niente. Tempo Tiranno!

Ieri Qualche giorno fa, però, ho seguito un talk (video su youtube che non trovo più) sulla programming literacy e l’oratore ha illustrato, tra le altre cose, lo sleep sort. Un algoritmo bash, non troppo efficiente a dire il vero, per ordinare dei numeri. Sono rimasto folgorato dal suo contenuto ed ho pensato di postarlo qui.

 #!/bin/bashwhile [ -n "$1" ]; do
     (sleep "$1"; echo "$1") &
     shift 
done 
wait 

Il programma, per me, e semplicemente geniale. Non lo commento per non togliervi lo sfizio di farlo da soli.

Si, prima che me lo facciate notare, lo scrivo che non si tratta solamente di un algoritmo serio. E’ piuttosto un divertissement. Ma poi esistono gli algorimti seri? E cosa li differenzia da quelli che non lo sono? L’efficienza?

Alla prossima, sperando che non sia tra un anno.

1) Un mio neologismo per esprimere in due parole il contenuto della presentazione: Un bravo scrittore sa che per scrivere bene, e migliorarsi, non deve far altro che leggere continuamente libri scritti dai migliori autori nel suo campo. Un programmatore dovrebbe fare lo stesso ma quasi nessuno ha ancora preso coscienza di questo.

Written by Eineki

marzo 5, 2012 at 5:31 am

Pubblicato su curiosità, linux

Tagged with , ,

Farewell World!

leave a comment »

C

“Oggi andrò a dormire un po’ più vecchio di stamattina. Non c’è nulla di strano in questo, direte voi e certamente avete ragione. Eppure un altro piccolo pezzo della mia esistenza è andato perduto. Dennis Ritchie, sui cui libri, uno in particolare, ho sudato tanto, è morto in queste ore.

Non vi appesterò con uno scontato programma in c, anche se ne ho la tentazione, ma devo comunque scrivere qualcosa a riguardo.

E’ come quando segui le olimpiadi e ti accorgi improvvisamente che tutti gli atleti che vi partecipano sono più giovani di te, o conosci i figli di un tuo amico di scuola. Un piccolo pezzo di te, che non sapevi neanche di avere si palesa e ti abbandona e ti scopri non più immortale e senza parole.

Mi mancherà Dennis, anche se non l’ho mai conosciuto e l’ho sempre dato per scontato. Anche se, per me, ha passato la sua vita all’ombra di Kerningham, potenza dell’ordine lessicografico.

Si lo so, è il padre di Unix, in un certo senso un nonno di Linx ma per me resterà sempre colui che ha inventato il C.

Farewell World!”

Written by Eineki

ottobre 14, 2011 at 0:48 am

Pubblicato su C, linguaggi, linux, Varie ed eventuali

Tagged with , , ,

2010: report su un anno appena passato

leave a comment »

WordPress quest’anno mi ha fatto un regalo, il primo post del 200 pronto per essere pubblicato, previa rapida traduzione.

Signori e signori le scarse statistiche riguardanti questo esperimento indicano un blog in salute, chissà come sono ridotti quelli  in pessimo stato.

Healthy blog!

  • Il Blog-Health-o-Meter™ indica un blog aggiornato.

Qualche numero

Featured image

Una nave portacontainer trasporta, in media, circa 4500 containers. Questo blog è stato visitato circa  18,000 volte nel 2010. Se ognuna di queste visite fosse stata un container con il traffico prodotto da questo blog sarebbero state caricati circa 4 portacontainer.

Nel  2010, ho pubblicato 21 nuovi post, per un totale di 129 articoli, 7 immagini occupando circa 3mb di spazio.

Il giorno più visitato dell’anno è stato il 13 Aprile con 154 visite. Il post più popolare quel giorno è stato  Libri da scaricare: Linux From scratch.

Da dove arrivano le visite?

I referrer più attivi sono stati

  • google.it
  • crockford.com,
  • ilbloggatore.com,
  • javascript.crockford.com,
  • rinorizzo.com.

Le ricerche più usate per arrivare al sito sono state

  • tecnica del pomodoro,
  • recupero foto cancellate da memory card,
  • imparare il c,
  • ultima lezione a gottinga,
  • bash cut.

I post più gettonati

Di seguito i post che hanno più visitati del 2010.

1

Libri da scaricare: Linux From scratch March 2009
3 comments

2

Linux: Recuperare le foto cancellate da una memory card March 2009
3 comments

3

Libri da scaricare: Le tecnica del pomodoro April 2009
4 comments

4

Javascript: Il linguaggio di programmazione più incompreso del mondo July 2009
10 comments

5

Libri da scaricare: Il linguaggio C December 2009
2 comments

 

 

Written by Eineki

gennaio 3, 2011 at 13:40 pm

Pubblicato su linux

Mootools 1.3

leave a comment »

Dopo dieci quindici giorni passati a racimolare scampoli di tempo per scrivere una documentazione appena accettabile per FormWizard, mi accorgo che, nel frattempo, è stata rilasciata la versione 1.3 di Mootools.

Le novità sono di non poco conto. Tra tutte brilla Slick, il nuovo motore di selezione che promette meraviglie per flessibilità. La cosa più comoda che mi salta all’occhio è la possibilità di creare elementi impostandone le caratteristiche tramite selettore CSS.

L’esempio contenuto nel post che annuncia il rilascio stabile della nuova versione illustra come sia possibile contrarre una dichiarazione come questa:

new Element('div',{ "class":"moo big",
    "id":"cow",
    "data-size":5,
    "other":3,
    "html":"esempio"
 });

nell’equivalente

new Element('div#cow.moo.big[data-size=5][other=3]',{"html":"esempio"});

molto più concisa ed elegante. Ulteriori approfondimenti potrete trovarli nel post originale.

Torniamo a noi: La documentazione di FormWizard è quasi terminata, scrivere in inglese alla tre di notte per me non è facile e la cosa procede a rilento. A dire il vero per me non è facile scrivere in inglese neanche a mezzogiorno, ma questa è un’altra storia. Il sito dovrebbe essere rilasciato per la prossima settimana. Dico dovrebbe perché sto trasferendo il dominio liberosoftware.net su un altro provider per poterlo finalmente utilizzare al meglio. Dico dovrebbe anche perché sto lavorando agli esempi associati al plugin per illustrarne le caratteristiche che dovranno sostituire i vecchi e che dovrebbero costituire una specie di manuale d’uso/tutorial. Questo nelle mie intenzioni.

Dopo questa fase dovrò ricominciare a lavorare a FormWizard con una serie di rilasci rapida per portare il plugin a maturazione e renderlo compatibile con la versione 1.3 di mootools.

Su questo fronte, quindi, aspettatevi novità a breve anche da parte mia.

Written by Eineki

ottobre 20, 2010 at 9:00 am

Pubblicato su linux

Jquery – novice to ninja Gratis per (meno di) 24 ore

leave a comment »

JQUERY novice to ninja (copertina)

JQUERY novice to ninja

I mondiali sono finiti. Ha vinto la Spagna. E’ adesso possibile, ancora per qualche ora, scaricare gratuitamente da sitepoint, il libro associato alla Spagna. Il testo è in inglese e, dopo una veloce scorsa, mi sento di consigliarlo. E’ ben strutturato, ha una progressione di argomenti che mi sento di condividere appieno e non si perde in fronzoli. L’ultima affermazione prendetela con il beneficio dell’inventario, ovviamente.

Non vi rubo altro tempo perché avete  solo fino a questa sera (ora italiana), per scaricarlo e darvi la possibilità di esplorare questa libreria, che ormai è uno degli strumenti con cui un bravo sviluppatore web deve assolutamente confrontarsi, seguendo un testo che promette di semplificarvi di molto il compito.

Una volta arrivati alla pagina che permette il download basta inserire una email valida per avere, dopo qualche istante (che potrebbero anche essere discretamente lunghi per via del carico dei server) una mail con il link per scaricare il pdf del libro.

Written by Eineki

luglio 12, 2010 at 6:01 am

Pubblicato su linux